Missione di Idiofa


2018 - Congo


Codice progetto: CON-2018-79-F   -   Codice intervento: 2018/06/134

 

 

 

Dati generali Allegati

Luogo: Congo, Idiofa

 

Richiesto da: Suore del Lieto messaggio di Pontremoli, parrocchia di Idiofa

Lettera di sr. Graziana

 

Progetto

 

Galleria fotografica

 

Preventivo

 

Movimenti economici

 

 

 

La sera del 21 agosto 2018 sono venuti a trovarci, presso la nostra sede a Palagano, don Jaques e sr. Graziana presenti in Italia per un breve periodo (sono rientrati in Congo l'8 settembre). Ci hanno riferito che la scuola Bumosi di Idiofa, terminata nel 2017, funziona a pieno ritmo e i ragazzi iscritti sono 419 (la previsione iniziale era di circa 250). Anzi le iscrizioni aumenteranno ulteriormente perché studenti dei villaggi vicini chiedono di poter entrare in questa scuola che sta già diventando un punto di riferimento per un ampio territorio e l'orgoglio della parrocchia di S. Giuseppe di Idiofa. Il lavoro da fare è ancora molto: sistemare o ricostruire la scuola materna che attualmente segue circa 200 bambini, portare al complesso scolastico acqua (scavando un pozzo oppure prelevandola da una sorgente a circa 2 Km di distanza), costruire i bagni igienici a altro ancora. Ma l'intervento più importante, urgente e necessario è la costruzione di una missione per alloggiare Sr. Graziana e le altre ragazze locali che già chiedono di entrare a far parte della comunità. La comunità di sr. Graziana è necessaria per sostenere il lavoro di don Jaques e permettere il buon funzionamento delle opere della parrocchia a favore della popolazione, compresa l'attività educativa. Per questo motivo la priorità va alla costruzione della casa. Il terreno per la costruzione è già stato donato dalla Diocesi, il progetto è pronto, il personale per la costruzione identificato, una parte di mattoni già realizzati. Manca però il denaro necessario, stimato in 45.000 dollari, per realizzare il lavoro completo, ma probabilmente con 25.000 dollari si riesce a costruire la struttura e coprirla in modo da potere iniziare ad abitarvi.

Nel mese di settembre 2018 siamo riusciti a devolvere un finanziamento iniziale di 10.000 euro per iniziare la costruzione contando nei prossimi mesi di raccogliere altro denaro per poter portare a compimento il progetto.

Altri 10.00 euro sono stati versati in gennaio 2019 con l'obiettivo di riuscire a coprire l'intera costruzione.

Ciò permetterà di iniziare ad abitarvi e permettere alla comunità di Sr. Graziana di continuare e potenziare l'attività di educazione, aiuto, tutela della salute rivolte alla popolazione della parrocchia di idiofa e anche dei villaggi vicini.

  

 

Ultimo aggiornamento: 4 aprile 2019